Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon

ONLUS E FORMAZIONE GRATUITA

DOMANDA
Siamo una Onlus iscritta al settore dell’assistenza sociale.
Possiamo fare attività di formazione per persone esterne alla nostra associazione?
L’attività sarebbe svolta gratuitamente.

RISPOSTA

Ai sensi del decreto legislativo n. 460/1997 sulle Onlus, il settore della formazione è un settore a cosiddetto solidarismo condizionato.
L’attività istituzionale, pertanto, deve essere rivolta nei confronti di soggetti che versano in condizioni di svantaggio.
I destinatari possono essere soggetti diversi solo se l’attività è esercitata in via connessa.
Ai sensi del comma 5, art. 10, D.lgs. 460/97 per attività connesse si intendono, tra l’altro, quelle “accessorie per natura a quelle statutarie istituzionali, in quanto integrative delle stesse”.
Purtroppo è da considerare tale, secondo la circolare n. 168/E/1998, solo “la preparazione di personale specializzato da utilizzare esclusivamente all’interno dell’organizzazione per il perseguimento delle proprie finalità solidaristiche”.
Non inficia la natura solidaristica dell’attività il versamento di un corrispettivo a fronte delle prestazioni formative erogate.
Il personale da voi formato però, lo ribadiamo, secondo l’interpretazione dell’Agenzia delle Entrate deve essere impiegato nella vostra organizzazione.

 

http://www.nonprofitonline.it/default.asp?id=508&id_n=6454

Comments are closed.

Servizi convenzionati