Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon

Turismo: nasce il primo servizio di scambio case per disabili e anziani

Un sito mette in contatto persone interessate a viaggiare gratuitamente che possano scambiarsi case già attrezzate per turisti con bisogni speciali. A pagamento vengono forniti anche servizi di accompagnamento e assistenza.
Si chiama Bed&Care e si presenta come il primo servizio di scambio casa, in inglese house sharing, dedicato a disabili e terza età. Basato a Roma, il servizio nasce dall’idea di offrire ai viaggiatori con bisogni speciali un’alternativa economica (lo scambio è gratuito) e confortevole, visto che gli alloggi mesi a disposizione appartengono a persone con le stesse esigenze particolari. Per gli scambi che avvengono su Roma e provincia, inoltre, Bed&Care mette a disposizione dei viaggiatori una rete di assistenza (questa invece a pagamento) che comprende servizi erogati da cooperative sociali, aziende di noleggio di apparecchiature medicali, trasporti.
Per accedere al servizio, informa il sito, basta mettere a disposizione la propria abitazione a una famiglia (o a una persona) che offrirà in cambio la sua, contemporaneamente o in periodi diversi. La durata e il periodo dello scambio non hanno limitazioni, ma vengono stabilite liberamente tra i partner di scambio. Bed&Care promette anche di mettere a dsposizione strutture turistiche accessibili e verificate, ma per ora sul portale ne vengono suggerite solo 3 e non precisamente economiche. Non resta che provare lo scambio casa per capire se un’idea buona funziona per davvero.

http://www.vita.it/it/article/2015/11/27/turismo-nasce-il-primo-servizio-di-scambio-case-per-disabili-e-anziani/137548/

Comments are closed.

Servizi convenzionati