Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon

Nasce il Fundraising Virtual Hub

Una rete di professionisti e imprese al servizio del non profit, enti pubblici e imprese responsabile. «Crediamo che ognuno debba fare la propria parte, nel rispetto reciproco e nella massimizzazione dei risultati» ha sottolineato Elena Zanella, fondatrice del Hub

Il valore della collaborazione supera la competizione. Su questo presupposto nasce oggi il Fundraising Virtual Hub, una rete di professionisti e imprese al servizio del Terzo settore, l’ente pubblico e la pubblica amministrazione, l’impresa responsabile.
«Nel FVH ci sono persone e imprese unite da un valore preciso: la passione per il proprio lavoro e la professionalità riconosciuta nel proprio ambito di competenza. Queste due qualità», spiega Elena Zanella, fondatore dell’Hub, fundraiser e blogger di Vita.it, «sono portate da ciascun componente del gruppo se chiamati ad attivarsi su un progetto specifico».
Il fundraising è il tema centrale attorno al quale la Rete si concentra e in cui integrazione e innovazione ne sono la sostanza. La raccolta fondi, ovvero l’approvvigionamento di risorse economiche da fonti diverse, ha fatto notevoli passi avanti e deve tenere conto della complessità del sistema economico sia in termini micro, ovvero relativamente a mercato e ai sistemi di domanda e offerta, che macro, ovvero che tenga conto del flusso degli investimenti e delle relazioni fra gruppi omogenei di “attori economici”.
In questa complessità, un intervento complesso e organizzato, studiato ad hoc e sulla singola identità può fare la differenza. Questo vale sia per l’organizzazione non profit che per l’ente pubblico, sempre più alla ricerca di risorse alternative alla tassazione che non basta più, che per l’impresa sempre più chiamata a prendersi cura della propria comunità di appartenenza.
Il Fundraising Virtual Hub si propone di offrire quindi una serie di servizi integrati al fundraising grazie alla collaborazione di professionisti e imprese di alto profilo che lavorano, al bisogno e su mandato, intorno all’ente con attenzione specifica su finanziamenti Ue, misurazione dell’impatto, comunicazione sociale, marketing, digital fundraising, social media e content marketing e nasce da un rapporto personale e professionale con Elena Zanella. In questa prima fase ne fanno parte Anna Fabbricotti, Raffaele Picilli, Antonio Bonetti, Christian Elevati, Carolina Venturini, Alessandra Bergagna, Rossella Sobrero, Luca Guzzabocca, Paolo Griffini, Andrea Merlo, Sara Brindisi e Leonardo Fusini.
«Crediamo nel lavoro fatto per bene; nell’onestà intellettuale, nel lavoro per risultato», sottolinea Zanella, «L’ente è al centro della nostra attenzione, sempre e comunque. L’affiancamento non è mai modulare bensì personalizzato sui bisogni specifici. Crediamo che ognuno debba fare la propria parte, nel rispetto reciproco e nella massimizzazione dei risultati. Il Fundraising Virtual Hub è proprio questo: persone e imprese che lavorano insieme, portando la propria esperienza e il proprio contributo per la valorizzazione dell’ente per cui lavoriamo».

Fonte: Vita
http://www.vita.it/it/article/2016/01/11/nasce-il-fundraising-virtual-hub/137870/

Comments are closed.

Servizi convenzionati