Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon

“Vengo anch’io, no tu no”. Spopola sul web il videoclip sulle difficoltà dei disabili

Grande successo sta avendo (600 mila visualizzazioni) la parodia musicale di Iacopo Melio (autore della campagna #vorreiprendereiltreno) e del comico Lorenzo Baglioni. “Spero che questo video possa girare tra la gente comune”

FIRENZE – “Volevo mettere in musica le mie difficoltà, quelle per cui molto spesso vorrei andare in un determinato luogo ma, vista la mia disabilità, non posso farlo”. Così è nato il duetto Iacopo Melio-Lorenzo Baglioni. Il giovane disabile della campagna #vorreiprendereiltreno e il comico fiorentino hanno realizzato una simpatica videoclip con la canzone di Enzo Jannacci “Vengo anch’io, no tu no”, che lascia intendere le difficoltà che i disabili devono affrontare nella vita di tutti i giorni e la scarsa attenzione alle loro richieste. Il video sta spopolando sul web ed ha già raggiunto quota 600 mila visualizzazioni. Le parole sono riadattate per la situazione. “Si potrebbe andare tutti quanti al mare a Viareggio”, propone Baglioni, oppure a “vedere la Viola allo stadio”, ma in tutti questi casi ci sono barriere architettoniche insormontabili per la carrozzina di Iacopo Melio.

“Spero che questo video possa girare tra la gente comune, più che tra i politici, affinché si possa diffondere una sempre maggior sensibilità su questi temi”. ha detto Melio. Dopo la campagna #vorreiprendereiltreno, la politica regionale e nazionale si era impegnata a rendere accessibili molte stazioni. “Per ora – ha detto Melio – i risultati non sono molto concreti. In Toscana qualcosa si muove, ad esempio sono partiti i lavori per l’accessibilità alla stazione di Pontedera, ma siamo ancora lontani da quanto sperato”.

Fonte: Redattore Sociale

Comments are closed.

Servizi convenzionati