Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon
   
Contact Info     Segreteria : associazioniinrete@gmail.com


I rischi per bambini e adolescenti. Appuntamento alla Sapienza

Il cyber bullismo, i ben noti pericoli relativi alla privacy e al rischio di essere adescati da malintenzionati protetti dall’anonimato, ma anche il sexting, lo scambio di messaggi sessualmente espliciti. I fenomeni che insidiano i giovanissimi sono cambiati nell’era in cui Internet ha fuso il mondo virtuale con quello reale. Consapevoli di questo, nell’ambito del programma Connecting Europe Facility (CEF) – Safer Internet della Commissione Europea, il progettoGenerazioni Connesse è stato ideato per promuovere un uso consapevole dei nuovi media. Non bisogna allontanare i minori da computer e smartphone, ma rendere Internet un posto più sicuro. Per questa ragione, un ciclo di seminari rivolti ai professionisti dell’infanzia può essere una buona occasione per sensibilizzare sui rischi dei nuovi media e per offrire una formazione in merito.

Saper prevenire e rilevare i rischi o fornire un supporto in fase d’intervento sono alcuni degli obiettivi da porsi, a partire da lunedì 16 maggio, in occasione del seminario formativo “Bambini, adolescenti e rischi dei Nuovi Media: prevenzione e intervento”. L’incontro inizierà alle ore 9.00, nell’Aula Magna della facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università La Sapienza, in via dei Marsi 78, Roma. La partecipazione è gratuita e prevede il riconoscimento, da parte del CNOAS, di 4 crediti formativi per gli assistenti sociali.

Il seminario è tenuto in collaborazione con alcuni partner del progetto Generazioni Connesse. Tra gli altri, interverranno Silvia Allegro di Save the Children Italia e Rosalba Ceravolo de Il Telefono Azzurro. Le due associazioni, insieme alla Polizia Postale, l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, l’Università degli Studi di Firenze, la stessa Università di Roma “La Sapienza”, Skuola.net, Cooperativa E.D.I. e Movimento Difesa del Cittadino, sono partner del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, istituzione che coordina il progetto finanziato dalla Commissione Europea.

Il programma del seminario.

Per iscriversi al seminario, si può inviare la richiesta via mail a silvia.allegro@savethechildren.org.

Fonte: Oasi sociale

Comments are closed.

Servizi convenzionati