Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon

Formazione in agricoltura sociale: Master e percorsi on the job

Con l’approvazione della legge sull’agricoltura sociale, nel 2015, si è presentata l’opportunità, ma anche la necessità, di sviluppare le competenze utili a chi opera nel sociale o a gli imprenditori perprogettare e realizzare interventi d’inclusione sociale in ambito agricolo. Si è rivelata importante, quindi, la creazione di percorsi di formazione in agricoltura sociale.

Si è mossa in questa direzione l’Associazione Oasi, che propone due opzioni per chi volesse formarsi in questo ambito: il Master Universitario di I livello in Agricoltura Sociale (MAS) presso laScuola IaD dell’Università di Tor Vergata, in collaborazione con laRete Fattorie Sociali; la Formazione on the job in Agricoltura Sociale finanziata dai voucher formativi del fondo FOR.AGRI, in collaborazione con l’ENAPRA e la Rete Fattorie Sociali.


Master Universitario in Agricoltura Sociale

Dal 29 settembre è attiva la procedura di ammissione al Master in Agricoltura Sociale (MAS). Si tratta di un percorso di studio della durata di un anno e di 400 ore complessive di lezione, gran parte delle quali a distanza, pensato per coloro che intendono assumere le competenze per progettare percorsi imprenditoriali e reti di agricoltura sociale. Il Master è rivolto in modo particolare a imprenditori agricoli, educatori, professionisti e operatori sociali. L’e-learning caratterizzerà 384 delle 400 ore di lezione. Sul sito di Oasi è possibile scaricare il bando del Master MAS. Le domande di ammissione si possono inviare sul sito della Scuola IaD, consultando la procedura per compilare la domanda online.



Formazione on the job in Agricoltura Sociale finanziata da FOR.AGRI


La Formazione on the job in Agricoltura Sociale è uno dei quattro corsi per i quali i partecipanti potranno richiedere il finanziamento mediante i voucher offerti dal FOR.AGRI. Si tratta di un percorso in servizio (on the job), cioè avrà luogo rispettando gli orari di lavoro dei partecipanti. I soggetti beneficiari sono le imprese con o senza scopo di lucro, gli enti, le associazioni, le fondazioni, le cooperative, i consorzi e ogni altro soggetto giuridico aderente al FOR.AGRI con personale dipendente per il quale versano il contributo destinato ai fondi interprofessionali per la formazione continua. I voucher sono richiesti dalle organizzazioni per i propri dipendenti tramite la piattaforma on line del FOR.AGRI. Sul sito del Fondo sono disponibili le informazioni per aderirvi e la pagina per richiedere i voucher. È disponibile il programma scaricabile del percorso di formazione in agricoltura sociale.

Fonte: Kairos

Comments are closed.

Servizi convenzionati