Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon

Sicurezza Bimbi in auto: arrivano le nuove norme

Nel 2017 sono previste novità per la normativa sui seggiolini auto: l’obiettivo è quello di aumentare la sicurezza dei bambini quando si viaggia.

Dal 1° gennaio 2017 cambieranno le norme che regolano il trasporto dei bambini in auto: si tratta di novità che vanno ad integrare l’articolo 172 del Codice della Strada e che hanno l’obiettivo di aumentare il livello di sicurezza per i passeggeri più piccoli.

Entrerà in vigore la ECE R44-04 che coinvolge i bambini fino a 125 centimetri di altezza. I bambini fino a quell’altezza dovranno obbligatoriamente essere protetti da un rialzo con schienale, già da gennaio 2017 la nuova R44 entrerà in vigore ma per un periodo di tempo limitato continueranno a trovarsi sul mercato anche rialzi senza schienale.

Sarà l’inizio di una serie di novità che porterà più avanti al divieto di vendere, e quindi di usare, i seggiolini auto senza schienale anche per i bambini più piccoli, quelli alti da 1 metro in sù

Le multe per le inadempienze vanno da 80 a 323 euro, mentre è prevista la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi per i recidivi.

La normativa riguarderà i seggiolini auto per bambini dai 100 cm di altezza. Rispetto alla fase 1 della R129, che prevedeva seggiolini dotati unicamente di connettori ISOFIX per i bambini di altezza fino a 105 cm, la fase 2 della R129 prevede anche il fissaggio con le cinture per i seggiolini auto per bambini da 100 a 150 cm.

I rialzi senza schienale saranno permessi solo ai bimbi over 125 cm: quelli dedicati ai bimbi più bassi di questa statura saranno in vendita ancora per qualche tempo ma saranno “fuorilegge” entro la prossima estate, quando entrerà in vigore la R129-02, che non dovrebbe più consentire la vendita di seggiolini auto senza schienale.

da: Lente pubblica

Comments are closed.

Servizi convenzionati