Benvenuti sul sito di Pair

Close Icon

Concorso #Natiper: AXA premia con 50.000€ progetti e storie di protezione

Imprese, organizzazioni del Terzo Settore e singoli cittadini sono invitati a presentare le proprie storie e nuovi progetti per il blog #NatiPer di Axa. 8 finalisti vedranno la propria storia rappresentata in un video-racconto e concorreranno per un premio di 50 mila euro da utilizzare per la formazione o in strumenti utili per il progetto.

La società assicurativa AXA e le società associate hanno sviluppato un concorso legato ai temi della protezione, al miglioramento della vita delle persone e della società attraverso l’innovazione, la semplificazione e la creazione di nuove opportunità.

#NatiPer è il blog attraverso il quale AXA vuole raccontare “storie di protezione” e, con l’intenzione di sviluppare questo progetto, nasce il concorso. Per parteciparvi bisogna inviare sul sito concorso.natiper.it proprie storie o progetti afferenti a 4 specifici temi.

Ambiti

Salute e Benessere

Le persone sono al centro dei nostri pensieri. In questa categoria accogliamo la candidatura di storie e progetti che pongono la persona e la comunità al centro e che sostengono – attraverso idee, progetti e nuove tecnologie – la valorizzazione e il miglioramento della qualità di vita (anche da un punto di vista di nutrizione e alimentazione), della prevenzione, del benessere, della salute, in una visione positiva e di slancio verso il futuro.

Ambiente
Proteggere e migliorare la vita, significa anche difendere il territorio, le risorse ambientali e agroalimentari, trovando soluzioni innovative e migliorative di salvaguardia dell’ambiente, tema imprescindibile per chi crede nel futuro. Le storie e i progetti focalizzati su questi argomenti, ma anche sulla sostenibilità e sulle tecnologie green, possono candidarsi in questa categoria.

Cultura e Educazione

Cultura come valorizzazione, tutela, protezione e fruizione allargata del patrimonio artistico-culturale del nostro Paese e educazione con focus su modelli educativi innovativi per le nuove generazioni. Le storie e i progetti che afferiscono a questa categoria intendono la cultura e l’educazione come due pilastri fondamentali per il percorso migliorativo della società e della crescita di ogni individuo e accentrano la loro attenzione sulla loro protezione attraverso un approccio innovativo e abilitante.

Professioni e Futuro

Il lavoro, il suo sviluppo e la sua tutela sono tematiche sempre più rilevanti nel nostro sistema sociale. Questa categoria accoglie le storie e i progetti che si riferiscono a modelli occupazionali e professionali innovativi, migliorativi rispetto all’esistente, ma anche la capacità di sviluppare nuovi approcci con una visione di ampio respiro, di stimolo e crescita per la comunità e per il benessere dei singoli, attraverso la valorizzazione di nuove competenze e di una visione condivisa per un futuro più solido e sicuro

Il concorso #NatiPer specifica nel dettaglio cosa si intenda per “storie” e “progetti”

Una storia è la rappresentazione di episodi reali e fatti veri. Le storie, in tutto o in parte, frutto di fantasia o creazione intellettuale, anche se contenenti rimandi a circostanze o singoli episodi realistici, non saranno considerate storie valide ai fine del presente concorso.

Per progetto s’intende, in senso generale, lo sviluppo di un’idea – da parte di un soggetto singolo o di un team di lavoro, anche informale – accompagnato da uno studio relativo alle sue possibilità di attuazione o di esecuzione (fasi di progettazione) per il conseguimento di un obiettivo dato e coerente con il tema del concorso.

Beneficiari

Possono partecipare al concorso singoli cittadini, startup, imprese, associazioni e fondazioni #NatiPer migliorare la vita delle persone.

Premio

50.000 euro al progetto vincitore, un premio che potrà declinarsi in percorsi di formazione, fornitura di strumenti oppure 25.000 euro dedicati alla formazione e 25.000 euro all’acquisto di strumenti.

Modalità e procedura

Caricare il proprio progetto entro il 25 maggio 2017 su natiper.it, scegliendo tra quattro categorie: salute e benessere, ambiente, cultura ed educazione, professioni e futuro.
Fra tutti i progetti, una giuria di esperti ne selezionerà 8 che – grazie ad una troupe di esperti video-makers – diventeranno video-storie: un’opportunità per i finalisti di far conoscere le proprie idee. Entro il 4 settembre le video-storie saranno caricate su natiper.it e, contestualmente, si darà il via alla votazione online, una fase in cui tutto il pubblico potrà – fino all’8 ottobre e votando una volta al giorno – sostenere il progetto che ritiene più significativo. Il voto degli utenti sommato a quello della giuria tecnica decreterà, entro il 19 ottobre, il vincitore finale di #NatiPer

Da Oasi Sociale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizi convenzionati